Consigli di Viaggio: verso Roero

Questa volta torniamo nella nostra seconda patria, il Roero… (vi ricordate il raduno Porsche del 2 e 3 maggio?).

Partenza dall’uscita dell’autostrada To/Piacenza a Villanova d’Asti.

Fuori del casello proseguite per Asti. Dopo 2 semafori voltate a destra per San Damiano d’Asti. Un rettilineo vi condurrà all’abitato di Valfenera: proseguite sempre per san Damiano. Troverete Ferrere (prima di partire leggete sul sito l’articolo sugli arcieri che hanno fatto la storia… e poi dite che non vi abbiamo avvertito!!!)

Seguite per san Damiano, ma dopo il distributore della Total fatto 1 km girate a destra per Cisterna; bella strada ombreggiata e sinuosa ex prova del rally di san Damiano. Continuate sino al paese di Cisterna e sulla piazza concedetevi un caffè!!!

Ripartite per san Damiano scendete e cominciate a vedere un po’ di verdi prati e di asfalto, bello da mordere.

Arrivate in val Molina, al primo bivio vi dirigete in frazione Torrazzo. Pian piano la percorrete tutta sino ad intersecare una strada bellissima panoramica che vi calerà dolcemente a Canale.

Davanti ad un magazzino edile girate a sinistra e alla rotonda proseguite per Valpone. Fatti 5 km circa rotonda per Castellinaldo… e lì potete sbizzarrirvi.. (ma noi non ve lo abbiamo detto) … a guardare il panorama mozzafiato di distese di vigne belle pulite, ordinate, pettinate, che vi faranno dire…? ma ‘sto vino, dove lo bevo? ma da Flavio Marchisio, in via del Pozzo 15 a Castellinaldo (vi abitueremo che NOI abbiamo toujour una risposta alle vostre domande…). Da lui trovate sempre na bùta da bèive..!!! .

Da li risalite in paese al punto panoramico e rilassatevi 5 minuti.

Sobri che siete, ripartite in direzione di Priocca. Tre bei tornantoni da 1ª vi portano in una altra bella vallata, che vi conduce al paese maaa, sul rettilineo trovate un cartello sulla sinistra che vi indica Sabbioni… salite su e mirate…

Scendete in paese e andate a pranzo in uno dei nostri posti t/pappa, da Danila agriturismo Antica Pieve… avete prenotato no? come no? 0173.616184).

Agnulot tajarin salada ad carn crùa e dùss cume ieve mai magià… poi non dite che è troppo!!! .

In 1 ora e 30 siete pieni.

Casco in testa verso Govone e visita rilassante al Castello con parco magnifico intorno.

Un’altra ora è passata e come vedete non vi abbiamo ancora fatto perdere il ritmo. Senza essere sulle strade della Langa a rischiare la vita e le multe.

Ritornate a Priocca e proseguite per Magliano Alfieri. In piazza del municipio vista tremenda sulla piana di Alba.

Se volete museo dei gessi lì nel castello.

Ripartite e tornate a Castellinaldo ma proseguite per Guarene dove dietro al castello… ma quanti castelli…) c’è un terrazzino unico nel suo genere perchè in vetro e sospeso nel vuoto… si va beh ce ne sono anche altri, ma sono lontani!!! .

A questo punto sono le 16, siete stanchi, la vostra fidanzata ha il sed… piatto allora… via ritorno verso le vostre patrie galere… per Torino, Asti etc… e grazie per essere venuti nel Roero.

P. s. se avete dei tragitti da proporre… fatelo!!!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *